L'HDL “Andrea Pasca” Nardò torna alla vittoria, ancora una volta in occasione di una gara dal finale mozzafiato. Gli uomini di coach Di Carlo conquistano il terzo e il quarto punto della loro stagione ai danni della capolista del girone rosso, Forlì.

1° QUARTO – Ceron sblocca la gara da tre punti, il Toro parte forte mettendo in campo grande intensità, soprattutto in difesa, come confermano i 4 punti realizzati dalla capolista in sei minuti e mezzo di gioco. Coach Martino ordina timeout sul 10-4, le percentuali restano basse anche al rientro in campo e il resta sui due possessi completi: 13-6 al termine del primo quarto.

2° QUARTO – Baldasso dall'arco sigla il +9 ma Forlì dimostra di non essere prima in classifica per caso e, a testa bassa, si porta a -1: sospensione coach Di Carlo. Gli ospiti trovano il primo vantaggio della loro gara in uscita dal timeout e, con un parziale di 7-0, trovano un allungo pesante. Capitan Poletti chiude il parziale, Stojanovic appoggia al ferro sulla sirena: 27-29 al termine del primo tempo di gioco.

3° QUARTO – Forlì migliora le percentuali da oltre l'arco e così facendo si portano in doppia cifra di vantaggio a metà del terzo quarto di gioco. Poletti da tre punti prova a dare una scossa alla squadra, Vasl fa altrettanto con due triple di fila che valgono il -3: timeout ospite. Stojanovic da tre punti sulla sirena: 49-49 allo scadere del terzo quarto.

4° QUARTO – Botta e risposta tra le due compagini in avvio di quarto quarto, con Ceron e Penna sugli scudi. Parravicini si mette in proprio e con una tripla e un appoggio a canestro dopo la palla rubata sigla il +5, per poi uscire dal campo con un infortunio. Ceron da tre punti, Adrian risponde, poi ancora il numero 17 per il +6 a un minuto dalla fine. Coach Martino chiama timeout, ma i granata difendono bene e sigillano la vittoria dalla lunetta: 78-69 sulla sirena finale.


HDL Nardò - Unieuro Forlì 78-69 (13-7, 14-22, 22-20, 29-20)

HDL Nardò: Marco Ceron 19 (2/2, 3/8), Vojislav Stojanovic 15 (3/9, 1/3), Mitchell Poletti 13 (4/9, 0/3), Matteo Parravicini 9 (2/3, 1/3), Miha VaŠl 8 (1/3, 2/7), Jacopo Borra 6 (3/7, 0/0), Lorenzo Baldasso 5 (1/2, 1/3), Andrea Donda 3 (1/1, 0/0), Andrea La torre 0 (0/0, 0/1), Giulio Antonaci 0 (0/0, 0/0), Nicolo Buscicchio 0 (0/0, 0/0), Samuele Baccassino 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 20 / 28 - Rimbalzi: 38 14 + 24 (Jacopo Borra, Andrea Donda 8) - Assist: 13 (Vojislav Stojanovic 5)

Unieuro Forlì: Nik Raivio 21 (7/9, 2/5), Nathan Adrian 15 (1/4, 2/8), Lorenzo Penna 14 (6/11, 0/4), Luca Pollone 9 (0/1, 3/6), Giulio Gazzotti 7 (2/6, 1/2), Franco Flan 3 (0/0, 1/1), Todor Radonjic 0 (0/0, 0/2), Lorenzo Benvenuti 0 (0/1, 0/0), Benjamin Ndour 0 (0/0, 0/0), Michele Munari 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 10 / 21 - Rimbalzi: 34 10 + 24 (Giulio Gazzotti 7) - Assist: 10 (Lorenzo Penna 4)

Commenti

NIENTE DA FARE PER IL TORO: PISTOIA HA LA MEGLIO AL PALA SAN GIUSEPPE
CIVIDALE RIMONTA NEL FINALE E MANDA AL TAPPETO I GRANATA